16 Febbraio 2021  12:10

Disney+: su Star i primi Original Italiani

Eliana Corti
Disney+: su Star i primi Original Italiani

Ferzan Ozpetek per la prima volta al lavoro su una serie tv, con l'adattamento del suo Le fate ignoranti (Photo by Gennady Avramenko/Epsilon/Getty Images)

Arrivano Le fate ignoranti, The Good Mothers e Boris

Era nell’aria, ora la conferma ufficiale: The Walt Disney Italia sta lavorando ad alcune produzioni originali italiani, che nel futuro andranno ad arricchire il catalogo di Star, la sezione di general entertainment che si accenderà all’interno di Disney+ dal 23 febbraio. I nuovi titoli sono stati annunciati oggi durante la presentazione virtuale di Star. Tre sono i primi titoli annunciati: la nuova stagione di Boris con tutto il cast e autori confermati (la serie sarà dedicata al compianto Mattia Torre), il mafia drama The Good Mothers (6x50’) dal bestseller di Alex Perri e l’adattamento seriale di Le fate ignoranti di Ferzan Ozpetek (prodotta da R&C Produzioni), che sarà regista di quattro degli otto episodi dello show e showrunner. Boris, che si concentrerà sul mondo dei servizi streaming e dei social media, sarà prodotto da Lorenzo Mieli per The Apartment, mentre The Godmothers sarà prodotto da House Productions e Wildside.

Confermate, al momento, 10 produzioni originali tra Francia, Italia, Germania e Paesi Bassi, con l’obiettivo di ordinare 50 produzioni in Europa entro il 2024. Si arricchisce sempre di più il catalogo Star, che già nel primo anno conterà oltre 4mila film e 6mila episodi tv: “Ogni mese - ha dichiarato Daniel Frigo, Country Manager di The Walt Disney Company Italia - arriveranno su Disney+ nuovi titoli dagli studi creativi Disney, inclusi Disney Television Studios (20th Television e ABC Signature), FX Productions, 20th Century Studios e Searchlight Pictures oltre ai contenuti di ESPN, National Geographic e alla programmazione locale”. Una produzione monstre per un servizio, quello di Disney+, che è già arrivato a quota 94,9mln di abbonati a livello mondiale.

Tra le novità annunciate in vista del 23 febbraio, un nuovo parental control, che permetterà agli adulti di accedere ai contenuti tramite pin proteggendo così gli spettatori più piccoli e garantendo loro una visione adatta alla loro età. Un accorgimento che si aggiunge alla sezione bambini già presente sulla piattaforma. Dopo il lancio di Star, infatti, agli abbonati sarà chiesto se desiderano attivare l'accesso ai contenuti per un pubblico più adulto, impostando la classificazione sul proprio profilo da 14+ a 18+: per quest’ultima, verrà chiesta la conferma con la password dell’account e si otterrà l’accesso a tutti i contenuti disponibili all’interno del catalogo. A maggiore protezione, sarà possibile aggiungere un pin aggiuntivo al proprio profilo.

Annunciata, infine, la nuova campagna di comunicazione in vista del lancio di Star, che vedrà Andrea Pirlo accanto a Stefano Fresi, già volto di Disney+.

Contenuti correlati : disney+ star disney
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 17 Aprile 2012
    Fnac.it, promozione sul Blu ray
    Fnac.it presenta una nuova promozione home video valida sui prodotti Blu ray. Il negozio on-line della catena propone infatti tre film in alta definizione ...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy